Sapore di mare, sapore di sale, sapore di Versilia

Nota per la sua vita movimentata e per essere stata luogo simbolo della bella vita mondana soprattutto negli Anni Cinquanta, la Versilia è una terra tutta da scoprire. Mare, spiagge meravigliose, colli, cittadine curate nei dettagli con le tipiche facciate liberty, pinete ricche di vita e di attività per i più sportivi, una pianura fiorente, il tutto incorniciato dai monti bianchi di marmo (raggiungono vette di oltre 1800 mt). Ed il tutto armoniosamente composto come un dipinto d’autore.

Un turismo d’elite ma accessibile a tutti quello proposto dalla Versilia, per questo non è raro incrociare per le passeggiate a mare, cariche di negozi esclusivi, vip intenti a fare shopping in versione casual.

Si perchè la Versilia ti rende libero, e crea quell’alchimia per la quale seppur circondati da lusso, si può girare tranquallamente in short e tennis ai piedi senza essere fuori luogo, mai.

Iniziamo dalla vita notturna, potrebbe sembrare un inizio dalla fine ma così non è, perchè la Versilia è conosciuta soprattutto per i suoi tantissimi locali, soprattutto discoteche per tutte le età (chi non ha conosiuto la Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi dove Gerry Calà suonava nei suoi tanti “Sapore di Mare” e suona ancora adesso con Umberto Smaila e Gino Paoli). Ristoranti, piani bar, wine bar e negozi aperti fino a tardi, ecco la Versilia notturna fatta di musica, suoni, allegria e luci.

E la mattina? la mattina la Versilia non regala solo un panorama mozzafiato ma tanto da fare e da vedere.

Pietrasanta, detta la “piccola Atene” è nota per le tante ricchezze artistiche e culturali, è il centro mondiale della lavorazione artistica del marmo. E poi le Pievi di Serravezza e Stazzema, le rovine di Massarosa e tantissime altre testimonianze a Camaiore, Viareggio nota anche per il suo carnevale caratteristico che richiama turisti dall’Italia e dall’estero, Forte dei Marmi con i suoi prestigiosi negozi (e il suo fantastico mercato del mercoledì e della domenica), e Massarosa, completamente diversa dal resto, sita nell’entroterra e paragonabile ad un’oasi con i suo paesaggi, le sue colline ricoperte da vigneti, il lago di Massaciucoli.

Una delle qualità della Versilia (e sono davvero tante) è quella di poter passare da mare a monti in un “batter d’occhio”. E così il turista può godersi il mare in riviera e poi fare un ‘escursione sulle Alpi Apuane tutto nella solita vacanza. Qui, sulle Alpi Apuane, è possibile praticare alpinismo, trekking, escursionismo.

La Versilia si presta davvero a tutti i gusti e a tutte le età. Perfetta per i bambini con le sue pinete, nelle quali si concentrato tantissime attività dai maneggi, ai campi da tennis, alle piste ciclabili alle giostre, agli spazi per pic-nic.

Chi non vuole perdersi l’opportunità di una vacanza in Versilia ma non vuole spendere troppo può optare per un soggiorno nelle località vicine, tipo Massarosa. Costi bassi e vita che scorre lenta e tranquilla ad un passo dalla frenesia divertente di Viareggio & C. A condire il tutto, e non c’è termine più appropriato, una cucina squisita fatta di tradizione e amore.